Energy and Strategy HubVerso un nuovo boom delle rinnovabili americane

Continua il grande balzo delle rinnovabili americane. Secondo i dati forniti dalla U.S. Energy Information Administration a marzo, per la prima volta nella storia, solare ed eolico hanno contributo...

Continua il grande balzo delle rinnovabili americane. Secondo i dati forniti dalla U.S. Energy Information Administration a marzo, per la prima volta nella storia, solare ed eolico hanno contributo a produrre oltre il 10% dell’elettricità utilizzata negli Stati Uniti.

Come spiega Bloomberg New Energy Finance, i parchi eolici del Texas e quelli installati in altri Stati hanno fornito l’8 per cento della produzione elettrica mentre gli impianti solari domestici e delle imprese hanno provveduto al restante due per cento della produzione.

Lo storico risultato dello scorso mese di marzo è destinato a essere replicato e, probabilmente, superato. L’energia solare e quella eolica fanno registrare un aumento in estate quando le giornate sono più lunghe con il vento che soffia più forte sulle pianure del Texas e della California.

Il record di marzo arriva dopo che nel corso del 2016, stando alle stime, sono stati aggiunti negli Usa ben 22,2 GigaWatt di nuova potenza eolica e solare.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta