Mad WebOttima organizzazione per Salvini a Tor Bella Monaca, Michetti in pole position

Tra i tanti eventi in corso in questi giorni nella Capitale, uno in particolare ha colpito l`attenzione. Stiamo parlando della scelta effettuata da Salvini e dalla Lega di svolgere il proprio incontro elettorale a Tor Bella Monaca, zona non certamente centrale nella mappa geografica di Roma, ma certamente zona fondamentale per quanto riguarda i voti per arrivare ad essere Sindaco.

La scelta effettuata dal coordinatore romano Alfredo Becchetti e da quello regionale Claudio Durigon è stata particolarmente adatta al momento storico. Tutto ha dato l`impressione di essere organizzato nei minimi particolari e dettagli, con un riscontro concreto forte.

In questo senso, vista l`ampia partecipazione, possiamo definire l`evento una prova di forza che ha mostrato, e dimostrato, come la Lega sia presente in modo concreto anche nelle periferie romane.

Da parte sua, Salvini ha definito il candidato Enrico Michetti come la persona giusta per essere eletta come Sindaco di Roma. Questo anche visto l`aiuto che avrà da personaggi come il Magistrato Simonetta Matone, Michel Maritato e Fabrizio Santori, tutti quanti attesi da 5 anni di lavoro duro. Obiettivo centrale diventa in questo senso anche quello di restituire a zone come Tor Bella Monaca il nome che merita. Per stare vicino alla gente, non per stare nei salotti del potere.

In bocca al lupo, allora, per il bene di Roma.