GovernDanceIl lavoro che genera salute

Attraverso di esso diamo senso al nostro esistere e possiamo guarire l'anima

Lo argomentava fin dal secolo scorso lo psichiatra ungherese Leopold Szondi: il lavoro, se lo utillizzi come elemento di espressione consapevole delle tue pulsioni e dei tuoi convincimenti profondi, diventa strumento di sviluppo, crescita e dà senso a quella vita che inesorabilmente scorre verso la sua fine. Ti guarisce dalle malattie dell’anima prima che consumino il corpo; il lavoro come prevenzione e come elemento di salute mentale. Scampato al campo nazista con la moglie e i figli, riparo’ in Svizzera insieme ad altri intellettuali e studiosi e li vi resto’ fino alla sua morte. Segno’ una terza via della psicoanalisi, immettendosi nello spazio fra Freud e Jung, teorizzando l’inconscio familiare come elemento centrale dello sviluppo umano. Poco conosciuto in Italia, la sua ipotesi sul senso del lavoro e sulla costruzione di una consapevolezza professionale che ci aiuti a progredire, è quanto mai attuale in questo momento un po’ disordinato e amaro, in cui la pandemia ha spazzato ogni precedente idea di ruolo, competenza, leadership e governance. Cosa cerchiamo oggi quando parliamo di realizzarci nel lavoro? Quanti hanno dimissionato perché hanno compreso che le precedenti condizioni lavorative non erano piu’ sopportabili? Quanti dovranno lasciare il lavoro, perché le future condizioni lavorative non saranno sostenibili in un mondo post- pandemico indefinito e non ancora esplicitato? Chi si farà carico di raccogliere idee e proposte per un futuro delle nostre organizzazioni e imprese piu’ sano, sostenibile e prospero?
A volte, le rivoluzioni partono dal piccolo e si allargano al grande, a volte bisogna esser scientifici fin dall’inizio per contagiare il tessuto organizzativo di nuova linfa, un contagio sano. Spero cosi ognuno di noi possa iniziare a guardare al proprio impegno lavorativo come ad una medicina che prende per stare meglio, che da forza ed energia al proprio ambiente, alla propria casa professionale e faccia scuola per i piu’ giovani che da questo esempio possano trarre ispirazione e fede in un mondo migliore. Migliore semplicemente perché piu’ sano.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter