L’Archistar eco-compatibile

L'Archistar eco-compatibile

Il sabato si recuperano spesso le letture mancate durante la settimana. E così ci siamo imbattuti in una lunghissima e polemicissima “lettera” di Vittorio Gregotti, sferzante nei confronti di Stefano Boeri, che il Corriere ha pubblicato ieri. Non abbiamo capito chi abbia torto o ragione. Non abbiamo capito bene nemmeno l’oggetto del contendere tra le due archistar. Abbiamo capito che i due non si amano, e la scoperta non ci ha sconvolto.
E così ci è venuto un dubbio: ma scriversi in privato no? Tra l’altro, visto che il tema era l’eco-compatibilità delle scelte urbanistiche e architettoniche, avremmo anche risparmiato sugli alberi.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter