Alla guerra del latte

Alla guerra del latte

Il Governo ha appena approvato il decreto anti-scalate. Per ritardare l’arrivo delle truppe napoleoniche a Parma, Tremonti ha fornito armi non convenzionali a Enrico Bondi, l’ad di Parmalat: per tutte le società sarà possibile rinviare le assemblee fino al 30 giugno, anche se già convocate. Quella di Parmalat era prevista per il 12 aprile. À la guerre comme à la guerre.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter