Bombardare Collecchio

Bombardare Collecchio

«La domanda mi coglie di sorpresa. Non sono preparato e non ho una posizione». Nicolas Sarkozy distrae gli occhi dalla scarica di bombe che sta rifilando ai libici per rispondere ad una domanda sulle misure anti Opa introdotte dal governo italiano a difesa di Parmalat. Qualcuno lo informi, s’il vous plaît, prima che per ragioni elettorali si metta a bombardare pure Collecchio.

Non si interrompe un’emozione, figuriamoci la Soncini!

X

Linkiesta senza pubblicità, per gli iscritti a Linkiesta Club

Iscriviti a Linkiesta Club