Germania, anno di grazia 2011…

Germania, anno di grazia 2011...

«Un chiodo nella bara della fiducia nella nostra democrazia». E cos’avrà mai fatto un uomo mite per meritarsi parole così terribili: svaligiato un supermercato, rapinato una vecchietta per strada, adescato qualche giovinetta fuori da scuola, telefonato di notte a una questura? No, Karl-Theodor zu Guttenberg ha “solo” copiato la tesi di dottorato e oggi è un ministro defunto. (Germania, anno di grazia 2011)

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter