I redditi “medioalti” secondo Scalfari

I redditi “medioalti” secondo Scalfari

Ieri sera, intervistato da Lilli Gruber, si è detto favorevole ad una tassazione rigida nei confronti dei redditi medio alti. Alla domanda su cosa siano i redditi elevati, Scalfari ha risposto: «Quelli superiori ai 40 mila euro». Sarebbe bene che il fondatore di Repubblica, ogni tanto, si informasse su come funzionano i mezzi pubblici, su quanto costa fare una spesa media in un supermercato prendendo solo prodotti in offerta, su quanto costa mangiare una pizza o fare una cena anche in ristorante cinese. 40 mila euro non sono tanti, insomma, i ricchi sono davvero un’altra cosa. Sarebbe bene avere un contatto con la realtà del 2011, insomma, per parlarne.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter