Giappone, nuovo terremoto. Rientra l’allarme tsunami

Giappone, nuovo terremoto. Rientra l’allarme tsunami

Una forte scossa di terremoto (magnitudo 7.4) ha colpito il Giappone alle 23.32 ora locale (16.32 ora italiana). L’epicentro (40 chilometri di profondità) è stato localizzato nella prefettura di Miyagi, 330 chilometri a nord di Tokyo (116 da Fukushima e 66 da Sendai). Immediatamente è stato diramato l’allarme tsunami (fino a due metri), rientrato alle 18 ora italiana. Si tratta della stessa zona colpita dal sisma di inizio marzo. Tra i tecnici che lavorano alla centrale di Fukushima non ci sono feriti e le operazioni continuano con i generatori di emergenza.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter