Lassini la paga per tutti

Lassini la paga per tutti

E alla fine, la paga Lassini. Il “padre” dei manifesti “fuori le br dalle procure” getta la spugna e se ne va. Non siamo sospetti di avere simpatia per lui o per i suoi manifesti. Abbiamo denunciato tra i primi l’idiozia di quelle scritte. Però, adesso che politicamente ci ha lasciato le penne, quasi quasi ci dispiace. Più che altro, non ci piace che uno la paghi per tutti, e poi si ricominci come se niente fosse successo. Come se la sua storia di vittima della mala giustizia non valesse qualche riflessione. E come se gli insulti ai magistrati, di contro, non fossero sbagliati sempre, anche quando non sono messi per iscritto.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter