Diventa inviato e Linkiesta pubblica il tuo reportage estivo

Diventa inviato e Linkiesta pubblica il tuo reportage estivo

Come stanno andando le vostre vacanze? Dove siete andati quest’anno? Vi piace la vostra esperienza?Raccontatelo a Linkiesta, mandateci i resoconti delle vostre vacanze (foto, racconti, reportage, …) a raccontidiviaggio@linkiesta.it.

  • Il materiale può essere in qualsiasi forma: testo, audio, foto, video
     
  • I vostri racconti saranno selezionati dalla redazione ed editati per comparire come reportage
     
  • Del vostro viaggio ci interessa tutto: dalla selezione delle mete ai modi con cui vi siete orientati, da dove avete recuperato le informazioni ai costi che avete sostenuto

«Si tratta soltanto della relazione di una scampagnata, ma ha uno scopo, cioè quello di suggerire al lettore il modo in cui egli vedrebbe l’Europa e l’Oriente se li guardasse con i propri occhi, anziché con gli occhi di coloro che hanno viaggiato in quei paesi prima di lui».

Mark Twain, Gli Innocenti all’Estero (1869)
 

Leggi i reportage già inviati dai lettori

La mia Tel Aviv tra spiagge, sushi e ashkenaziti di sinistra

A spasso per una città che è il luogo dove abitano la storia, la volontà di esistere e i valori del giovane stato di Israele e che sta conoscendo un grande movimento di protesta dei giovani, Paolo Besana registra le sue impressioni con parole e immagini.

A Barcellona come turista ma pronto a viverci

Il racconto di una città che, nonostante sia sempre di più una meta turistica, conserva angoli di passato mescolati a un’incredibile modernità. Barcellona nelle parole e nelle immagini mandate dal nostro lettore (e blogger) Beppe Roncari.

Viaggio in Calabria, dopo l’autostrada arriva il paradiso

I problemi per raggiungere il litorale calabrese da chi proviene da nord (la grande maggioranza quindi) nascono e spesso finiscono sull’A3 Napoli-Reggio Calabria. Ma una volta giunti, da Montepaone in poi, è un paradiso. Il racconto di viaggio, con parole e immagini, di Francesco Formisano.

Restare a Milano alla ricerca di angoli nascosti

Non il grande conglomerato di eremiti di cui parlava Montale, ma sicuramente un deserto da percorrere, alla scoperta degli angoli più o meno noti, da rivedere alla luce di agosto. Le fotografie e il testo del fotografo Antonio Salvador ci accompagnano per Milano, in un viaggio fatto senza muoversi da casa.

Le foto del mio Marocco dove è così bello perdersi

Il viaggio fotografico di Roberta Gessaga a Marrakech inizia nella famosa piazza Djemaa el-Fna. Una città a ridosso dei Monti dell’Alto Atlante, dove andare «senza cartina e perdersi», fino ad arrivare al suk dei Tintori, fra lana e polveri naturali per le tinture.

La mia Grecia, quattro isole, quattro modi di intendere

Quattro isole e quattro modi di intendere, vedere e raccontare la Grecia delle isole. Da Creta a Santorini, da Folegandros a Ios, il reportage di viaggio di Luca Tedoldi. Perchè tutti vanno in Grecia, oppure prima o poi ci andranno.

In viaggio, da solo, fra Belgrado e Sarajevo

Da circa un anno, ha riaperto la tratta ferroviaria Belgrado-Sarajevo. Angelo Boccato, con foto e parole, racconta il suo viaggio solitario fra le due capitali, e il suo ritorno a Sarajevo a un ventennio circa dalla fine della guerra e a un mese circa di distanza dalla visita di Boris Tadic, primo ministro serbo, prima visita di un’autorità serba in territorio bosniaco.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta