Ah, i bei tempi in cui Gordon Gekko era Gordon Gekko

Ah, i bei tempi in cui Gordon Gekko era Gordon Gekko

1987: «Greed is good». 2012: «Greed isn’t good». L’avidità non è più un bene, insomma. Se perfino Gordon Gekko, cioè il finanziere senza scrupoli interpretato da Michael Douglas in Wall Street, ora si mette a fare le pubblicità contro l’insider trading per l’FBI, qualcosa non torna. Peccato, erano bei tempi.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter