La Merkel detta i tempi: «Facciamo presto che devo andare a vedere la partita»

La Merkel detta i tempi: «Facciamo presto che devo andare a vedere la partita»

Angela Merkel ha fatto capire subito chi comanda. Anche in occasione dell’incontro a quattro di oggi a Roma con Monti, Hollande e Rajoy. Ha fatto anticipare il vertice di quattro ore e ha imposto che la conferenza, inizialmente prevista per le 20, si concludesse al massimo per le 16.25. Il motivo si è scoperto in serata, doveva andare a vedere Germania-Grecia. E infatti così è andata. La conferenza è cominciata alle 15.50 e ha rispettato i tempi della Cancelliera che dopo ha salutato tutti ed è andata via. Gli uomini sono rimasti da soli nei giardini di Villa Madama, come documentato dalla foto. La battuta dei francesi è stata: «A Villa Madama c’era un solo capo di Stato, il nostro, ma una sola imperatrice…» (Luigi Spinola)

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta