Hey, Enrico Letta, ma lo sa che fuori da Montecitorio c’è un mondo?

Hey, Enrico Letta, ma lo sa che fuori da Montecitorio c’è un mondo?

Abbiamo letto tutta l’intervista pubblicata dal Corriere della Sera oggi. Enrico Letta sembra uno di quegli studiosi che dopo troppi anni in laboratorio si dimentica il perchè della sua ricerca. Alla ricerca della formula, quando la trova non sa più che malattia guarirebbe. Ripassino veloce: scopo della politica, migliorare il mondo. Scopo della comunicazione politica: spiegare come li si vuole cambiare. Base di tutto: usare un italiano comprensibile al 99 per cento degli italiani, quelli che fanno il grosso della democrazia, che non fanno i politici o i giornalisti. Rinviato dunque Letta a settembre: speriamo che la sua veDrò porti ossigeno nelle segrete stanze. Ce n’è tanto tanto bisogno.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter