Bossi: «Chi dice che in Lega è tutto ok è un leccaculo»

Video

«Chi ha detto che in Lega tutto va bene è un leccaculo. Anche sei io penso che tutto sia ancora rimediabile e intendiamo rimediare». Parla chiaro il fondatore della Lega, e attuale presidente del Carroccio, Umberto Bossi, dal palco di Pontida. «Ho seguito gli oratori che si sono susseguiti. Qualcuno ha esagerato nel dire che tutto va bene. Sicuramente la Lega non si sta dividendo come scrivono i giornalisti lecchini di Roma. Però c’è qualcosa… Io lo dico per la base… A me spiace vedere che la base che ha costruito il partito con tanti anni di lavoro viene un po’ trattata male e non ha strumenti per difendersi. Se non mettiamo a posto il problema della democrazia nella Lega c’è sì il rischio che si litighi… Per adesso non siamo ancora a quel livello, siamo ancora in grado di modificare le cose. Io penso che chiunque sia eletto, ogni anno dovrebbe ottenere un gradimento o meno dalla base del partito. Le cariche non possono essere eterne e non possiamo far dipendere dal consiglio federale certe scelte».

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter