Contro la povertà fotografate il cibo con lo smartphone

L’iniziativa benefica di un’organizzazione umanitaria

Maniaci di Instagram, finalmente una buona scusa per fotografare i vostri spuntini pomeridiani! Action Against Hunger, organizzazione umanitaria internazionale con sede a New York, ha lanciato un’applicazione per smartphone chiamata Give Your Calories che vi permetterà di condividere le fotografie di hamburger, merendine e bevande varie e di fare, allo stesso tempo, del bene.

Il funzionamento è semplice: una volta scaricata gratuitamente l’app, potrete scattare una fotografia dello snack che state per ingurgitare; un sistema di rilevazione calcolerà la quantità di calorie rappresentata dagli alimenti e la segnerà sul display (se si tratta di un prodotto confezionato, dovete fotografare il codice a barre); a seconda della cifra totale, avrete la possibilità di donare una quantità di soldi proporzionata. Un dollaro per meno di 200 calorie, due dollari fino a 300, cinque dollari fino a 400, e un dollaro in più ogni cento calorie extra.

Sviluppata dalla compagnia belga Happiness Brussels, Give Your Calories fa leva sul nostro senso di colpa: prima di abbuffarci, pensiamo a chi non solo non può permettersi uno smartphone, ma nemmeno un po’ di cibo. L’organizzazione Action Against Hunger organizza e gestisce iniziative umanitarie per i bambini denutriti, con progetti aperti in tre continenti (Africa, Asia, Sudamerica). Fino a questo momento, sono state donate in tutto il mondo oltre 186mila calorie. “Si tratta di un concetto innovativo che approfondisce allo stesso tempo i temi della malnutrizione e dell’ipernutrizione”, ha spiegato il CEO dell’agenzia che ha sviluppato il progetto, Karen Corrigan.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta