Decadenza, quando lo sfascio diventa poetico

Brutto è bello