Il robot che vince sempre a sasso-carta-forbice

Le invenzioni più strane

Non c’è più partita per gli esseri umani. Ormai i robot stanno diventando imbattibili. Qui, ad esempio, ce n’è unoche vince sempre a sasso-carta-forbice. Impossibile batterlo. Come si racconta qui, lo hanno creato in Giappone, nel laboratorio Ishikawa Oku dell’università di Tokio

La sua forza non sta, però, in un sofisticato sistema di calcoli probabilistici in grado di prevedere le mosse della mano umana. Come mostra il grafico sotto, con l’aiuto di una telecamera ad alta velocità ilrobot è in grado di determinare la forma che la mano avversaria sta assumendo e risponde con la mossa vincente. Un trucco perfetto: funziona in modo così rapido che non ce se ne accorge neppure.

Il grafico

Guardare per credere

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta