L’oligopolio di servizi professionali e ristorazione

L'oligopolio di servizi professionali e ristorazione

Quando si invocano le liberalizzazioni nel settore dei servizi si domanda null’altro che l’abbattimento di rendite da oligopolio che distorcono l’allocazione efficiente del lavoro e del capitale. L’Italia e i paesi del Sud Europa hanno margini operativi altissimi nel settore dei servizi professionali, degli alloggi (hotel, alberghi) e della ristorazione. Un maggior grado di competizione sarebbe certo desiderabile per aumentare la produttività dei servizi. 

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter