Viaggio nel mondo dei film di Andrei Tarkovsky

Viaggio nel mondo dei film di Andrei Tarkovsky

Per gli amanti di Andrei Tarkovsky, per chi lo conosce poco ma lo apprezza, per chi non lo apprezza ma forse vuole rivedere le sue posizioni, per chi non sa nemmeno chi sia e vuol farsi una cultura. Adesso ci sono, accessibili online per tutti, sei dei suoi film. Nell’ordine, si possono trovare L’infanzia di Ivan (1962); Andrei Rublev (1966); Solaris (1972); Lo specchio (1975); Stalker (1979); Nostalghia (1983). Si possono vedere in qualsiasi ordine, come si preferisce.

Si possono trovare tutti qui.

Per darvi un assaggio, ecco la prima parte di Stalker:

Tarkovsky è stato uno dei più importanti registi sovietici dell’epoca post-bellica. I suoi film hanno uno stile inconfondibile, fatto di lunghe sequenze, dialoghi irreali e immagini metaforiche. Affrontano temi spirituali e metafisici, con angolature complesse e spesso non facili.

Le newsletter
de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter