La copertina del nuovo numero di Charlie Hebdo

La copertina del nuovo numero di Charlie Hebdo

Nella notte tra il 12 e il 13 gennaio 2015, la redazione di Charlie Hebdo, il giornale satirico francese che il 7 gennaio 2015 è stato vittima di un attentato che ha ucciso 12 persone tra cui molti redattori e disegnatori della rivista, ha diffuso la copertina del suo primo numero dopo l’attacco. Ritrae Maometto con un cartello in mano che dice, anche lui come tanti nel mondo in questi giorni, «Je suis Charlie» (io sono Charlie) e sopra una scritta che dice: «tout est pardonné», tutto è perdonato.

Il numero avrà una tiratura eccezionale di tre milioni di copie (la tiratura media di Charlie Hebdo prima dell’attentato era di 100mila copie) e in Italia uscirà mercoledì 14 gennaio come allegato al Fatto Quotidiano.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter