Le immagini di Auschwitz, girate da un drone

Le immagini di Auschwitz, girate da un drone

Se già vi siete dimenticati della Giornata della Memoria, la cosa migliore è ricordarla a poco tempo di distanza, come ogni esercizio di mnemotecnica raccomanda. Del resto, le distrazioni ci sono state (ad esempio, la corsa pazza per il Quirinale), insieme agli affari di tutto il giorno. Ricordarla anche fuori dal contesto istituzionalizzato di una “giornata” la rende anche più efficace, di fronte alle critiche.

Lo facciamo così: con un filmato realizzato dalla Bbc che ha fatto volare un drone sopra Auschwitz, il campo di concentramento tedesco nella Polonia invasa dove sono morte almeno 1.1 milioni di persone durante la Seconda Guerra Mondiale. Il 90% erano ebrei. Moti sono morti per fame, per la fatica dei lavori forzati, per malattie. Molti nelle camere a gas o in esperimenti medici (che non hanno nemmeno dato molti risultati). Queste sono le riprese.

Ecco. Per non dimenticare, di nuovo.