La vita di un uomo d’affari, raccontata solo in ascensore

La vita di un uomo d’affari, raccontata solo in ascensore

Gli affari, si sa, possono andare bene e andare male. I conti salgono e scendono, più o meno come un ascensore, che è, da sempre la miglior metafora per raccontare la vita di una azienda. Lo fa anche questo simpatico spot della Hsbc, che mostra la vita di un businessman e i suoi 40 di carriera, narrati attraverso i tanti saliscendi di un’ascensore.

È una pubblicità, per cui dura solo 90 secondi (il che è un bene), e parte dal primo giorno in cui entra in ufficio – è il 1974, come suggerisce il look e gli abiti che indossa – fino a quando, a età raggiunta, se ne va in pensione. In mezzo c’è tutto lo scorrere (o meglio: il salire e scendere) della vita, delle coppie e dei figli, delle barbe che crescono e che si tagliano, dei capelli che si ingrigiscono tra un litigio e un festeggiamento.

È una classica clip, che però non è una pubblicità di ascensori, ma di una banca. Per cui, viste le premesse, è bene tenersi forte.

HSBC – Lift di Grey London su Vimeo