E ora qual è il destino della Grecia?

E ora qual è il destino della Grecia?

Dopo la larga vittoria del fronte del No al referendum greco siamo entrati in quella che in molti analisti e protagonisti delle trattative hanno definito “un territorio inseplorato”. In queste ore si decide il futuro della Grecia, il cui destino è decisamente incerto: Grexit o non Grext? Ristrutturazione del debito o no? Formulazione di un terzo piano di salvataggio o definitivo abbandono delle trattative e default della Grecia? I dubbi sul tavolo sono tanti e difficilmente risolvibili.

Ecco tutte le nostre analisi post voto:

E il nostro live blog aggiornato con le novità in arrivo da Bruxelles:

Qui invece tutte le analisi del nostro speciale prima del referndum di domenica sull’accordo del 25 giugno proposto dai creditori ad Atene: 

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta