Luxottica: prospettive interessanti per i re degli occhiali. Nuova fase di espansione per il gruppo Generali

Banco Bpm cede sofferenze, mentre Eni apre un nuovo impianto di liquefazione di gas naturale da 15 milioni di tonnellate l'anno in Mozambico: ecco le dieci notizie finanziarie della settimana

MIGUEL MEDINA / AFP

Websim propone le società che potrebbero mettersi in luce questa settimana. I dieci titoli da tenere d’occhio sono:

PIRELLI sta avviando la semplificazione del gruppo. ll Sole 24 Ore scrive di un ulteriore passaggio del processo di razionalizzazione, attuato con il via libera della fusione tra Camfin e Nuove Partecipazioni (NP). Per il Messaggero, Intesa Sanpaolo e UniCredit rimarranno nel capitale anche dopo il termine del lock-up (vincolo sul possesso azionario) del 6 ottobre.

GENERALI si prepara ad una nuova fase di espansione. ll gruppo, che settimana scorsa ha avviato la cessione della maggioranza della controllata nel settore Vita in Germania, ha quasi completato tutte le dismissioni previste. L’amministratore delegato, Philippe Donnet, ha dichiarato che le attività in Portogallo non sono in vendita o non fanno parte delle cessioni programmate.

Vuoi sapere quali sono gli altri 8 titoli da tenere d’occhio in Piazza Affari secondo Websim? CLICCA QUI

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta