La grafica EurostatIn Europa quattro donne su dieci over 65 vivono da sole

La percentuale più alta di persone che vivono in abitazioni private senza compagnia è stata registrata in Lettonia, la più bassa in Estonia e Belgio

Eurostat

Secondo l’Eurostat nell’Unione europea, quattro donne su dieci (40%) vivono da sole. Il doppio rispetto agli uomini nella stessa condizione (19%) degli uomini. Un problema non indifferente visto che queste categorie di persone hanno particolari difficoltà nella vita quotidiana a causa dell’isolamento sociale durante la pandemia di COVID-19. Il dato Eurostato si riferisce a persone che vivono in abitazioni private.

Tra gli Stati membri dell’UE, la Lettonia ha registrato la percentuale più alta di donne di età pari o superiore a 65 anni che vivono da sole (49%), seguita da Slovenia e Germania (entrambe il 45%), nonché Finlandia e Repubblica Ceca (entrambe il 44%). Al contrario, le quote più basse di donne di età pari o superiore a 65 anni che vivono da sole sono state registrate in Estonia (26%) e Belgio (28%), seguite da Spagna e Cipro (entrambi 31%), Portogallo (32%) e Danimarca (33% ).

Leggi il rapporto completo sul sito di Eurostat

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta