Linkiesta, di cartaLinkiesta Paper, un numero speciale di 24 pagine in edicola dal 19 giugno

Un progetto unico e innovativo, disegnato per restare e per farsi vedere, non solo per essere letto. Distribuito per tutta l’estate 2020 a Milano e Roma oppure spedito via posta su richiesta alla redazione. Ecco come ordinarlo

Linkiesta diventa di carta, a partire da venerdì 19 giugno 2020 e per tutta l’estate. Il numero speciale di Linkiesta paper sarà distribuito nelle edicole di Milano e Roma oppure spedito via posta, su richiesta alla redazione.

Ventiquattro pagine formato broadsheet, dieci euro, Linkiesta paper è un oggetto unico, un primo numero progettato per restare e per farsi vedere, non solo per essere letto, con l’ambizione di contribuire a ridisegnare il modo di fare i giornali di carta.

Con l’esperienza da direttore di IL, il magazine del Sole 24 Ore pluripremiato per il design innovativo, Christian Rocca ha chiamato a disegnare Linkiesta paper il giovane art director Giovanni Cavalleri e gli illustratori Marta Signori e Alvvino.

Il risultato è difficile da descrivere a parole e in realtà non vogliamo nemmeno svelarlo. Linkiesta paper va maneggiato di persona, anche per sperimentare i diversi piani di lettura.

Le firme sono quelle de Linkiesta, naturalmente. Appuntamento nelle edicole di Milano e Roma dal 19 giugno (oppure ecco il modulo per ordinarlo).

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter