In edicola a Roma e MilanoIl nuovo numero di Linkiesta Paper #NoAlPopulismo

Il giornale di carta, che è anche un manifesto per il No, dedicato al referendum resterà in vendita fino al giorno del voto, il 21 settembre. Per riceverlo a casa, si può anche ordinare qui. Non perdetelo

Nelle edicole di Milano e di Roma si potrà acquistare il numero speciale cartaceo de Linkiesta dedicato al referendum istituzionale del 20 settembre. A Milano si trova anche sull’app di Glovo.

Linkiesta paper resterà in edicola fino al 21 settembre 2020, secondo e ultimo giorno del voto referendario.

Otto pagine, cinque euro, con vari articoli scritti ad hoc per questo numero dalle tradizionali firme del giornale, più vari interventi esterni tra cui quelli di Luca Bizzarri e di Emma Bonino, sulla questione decisiva del nostro tempo che non è la riduzione del numero dei parlamentari in sé, ma la campagna di delegittimazione della politica e di umiliazione delle istituzioni repubblicane. 

Il numero #NoAlPopulismo, disegnato da Giovanni Cavalleri, è anche un poster-manifesto delle ragioni del No. 

Lo si può ordinare qui, sul sito de Linkiesta. 

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta