È la stampa, bellezzaÈ arrivato Linkiesta Forecast, il nostro nuovo magazine con il New York Times (non perdetevelo)

Una grande iniziativa editoriale del nostro giornale assieme al più importante quotidiano del mondo: una nuova rivista globale che racconta il mondo contemporaneo e anticipa gli scenari del 2021. Si può comprare qui, in un circuito di librerie indipendenti e nelle edicole di Milano e Roma

Non scherzavamo. Quando abbiamo annunciato che Linkiesta stava progettando un nuovo magazine con il New York Times qualcuno non ci ha creduto. Ma Linkiesta Forecast adesso è arrivato, fresco di stampa. La nuova rivista cartacea de Linkiesta si può comprare qui, ma anche in molte delle librerie italiane dove avete acquistato K, la rivista letteraria lanciata a novembre, e dal 7 gennaio nelle edicole di Milano e di Roma. Costa 10 euro.

Il nuovo magazine è una coproduzione Linkiesta e New York Times di 244 pagine, con il contributo di giornalisti e analisti italiani e internazionali, di premi Nobel, di imprenditori illuminati, di manager globali, di scrittori, di poeti, di grandi designer, di sportivi di fama mondiale.

Il magazine diretto da Christian Rocca contiene anche interviste e interventi di grandi star internazionali, da Gwyneth Paltrow a Susan Sarandon, un’agenda globale del 2021, i temi di grande dibattito politico, economico e culturale del nuovo anno, le grandi fotografie del New York Times del 2020 e poi, ancora, racconti, poesie e le tendenze cominciate nel 2020 che avranno un impatto nei prossimi dodici mesi.

Hanno scritto su Linkiesta Forecast: Andrea Agnelli, Imran Amed, Lidia Baratta, Amy Bernstein, Linda Boström Knausgård, Russell Brand, Giovanni Cagnoli, Roger Cohen, Gianluca Comin, Fabien Cousteau, Michele Crisostomo, Brunello Cucinelli, Francesco Cundari, Oscar di Montigny, Dario Di Vico, Irene Dominioni, Andrea Fioravanti, Vanessa Friedman, C. L. Gaber, Gianluca Giansante, Masha Goncharova, Marco Granelli, Mario Lavia, Kai-Fu Lee, Francesco Lepore, Francesco Maselli, Alberto Mingardi, Naomi Osaka, Carlo Panella, Ilaria Parogni, Flavia Perina, Anna Prandoni, Hye-young Pyun, Christian Rocca, Dario Ronzoni, Guia Soncini, Joseph E. Stiglitz, Alessandro Terzulli, Tricia Tisak, Nadya Tolokonnikova, William Wegman, Vivienne Westwood, Anna Zafesova.

Non si interrompe un’emozione, figuriamoci la Soncini!

X

Linkiesta senza pubblicità, per gli iscritti a Linkiesta Club

Iscriviti a Linkiesta Club