Guardare avantiLudovico Tersigni è il nuovo volto di “X Factor”. Sky lancia un’altra giovane promessa

La scelta di affidare le redini di uno dei programmi più amati della televisione a un giovane esprime la linea editoriale del network: coinvolgere nelle proprie produzioni non solo grandi nomi già affermati ma investire, allo stesso tempo, su talenti da far crescere e valorizzare

Stefano Colarieti / LaPresse Spettacolo Roma

Una giovane promessa alla guida di una delle trasmissioni più amate del panorama televisivo italiano.

Come annunciato oggi da Sky, il nuovo conduttore di “X Factor” sarà Ludovico Tersigni. La scelta di affidare le redini del programma a un volto fresco e alla prima esperienza come conduttore televisivo sottolinea ancora una volta la strategia che caratterizza da sempre la linea editoriale di Sky: coinvolgere nelle proprie produzioni non solo grandi nomi già affermati e investire, allo stesso tempo, su talenti giovani e promettenti, da far crescere e valorizzare.

Un percorso in continuità con quello che, nel 2011, proprio grazie a “X Factor” aveva favorito la consacrazione di Alessandro Cattelan, oggi considerato una delle top celebrities italiane.

Ed ecco che, dieci anni più tardi, “X Factor” è pronto a essere ancora una volta il palcoscenico ideale per la valorizzazione di uno dei nuovi talenti della TV italiana.

Classe ‘95, Tersigni ha alle spalle un curriculum di tutto rispetto e vanta un grande apprezzamento da parte del pubblico, in particolare di quello più giovane.

L’attore romano è infatti noto per aver interpretato il ruolo di Giovanni Garau in “Skam Italia” e quello di Alessandro Alba in “Summertime”. Il suo esordio sul grande schermo risale al 2014, con “Arance & Martello” diretta dallo zio Diego Bianchi, in arte Zoro. Due anni più tardi viene chiamato da Gabriele Muccino per un ruolo in “L’estate addosso” e, nel 2017, recita come protagonista in “Slam – Tutto per una ragazza” di Andrea Molaioli.

Cercando il suo nome sui social non si trovano profili ufficiali, ma solo pagine gestite dai numerosi fan. Appassionato di musica, suona come chitarrista e bassista in una band. E quale luogo migliore di “X Factor”, casa della musica e del talento, per consacrare definitivamente uno dei protagonisti della nuova generazione della televisione italiana?

Una sfida senza dubbio stimolante per lui ma anche per la stessa trasmissione, che punta a riconfermarsi come uno dei più amati talent show del palinsesto nazionale. Con l’obiettivo di arricchire lo storico format con novità ed entusiasmo e allargare il proprio pubblico, raggiungendo quel target di giovani e giovanissimi che già segue e apprezza il nuovo volto del programma.

Un nome, quello di Tersigni, che si aggiunge alla lunga lista di talenti lanciati dalle numerose e popolari produzioni di casa Sky. Il già citato Alessandro Cattelan, appunto, ma anche personaggi del mondo della musica come Fedez e Manuelito, che proprio con “X Factor” hanno visto crescere la loro popolarità nei confronti del grande pubblico.

Senza dimenticare gli amatissimi Marco D’Amore e Salvatore Esposito, che hanno reso celebre in tutto il mondo la serie tv “Gomorra”, per arrivare al giudice di MasterChef Giorgio Locatelli e a molti altri tra i più noti e apprezzati volti della televisione e del cinema italiano.

Non si interrompe un’emozione, figuriamoci la Soncini!

X

Linkiesta senza pubblicità, per gli iscritti a Linkiesta Club

Iscriviti a Linkiesta Club