Nota dolenteLa Villa Nobel di Sanremo è stata evacuata per un falso allarme bomba

Durante la cena organizzata da Radio Mediaset la polizia ha fatto sgomberare l’edificio a causa di una chiamata anonima al commissariato locale. Alla festa erano presenti ventisette dei trenta artisti che si esibiranno da stasera sul palco dell’Ariston

Circa trecentocinquanta persone hanno dovuto abbandonare velocemente la prestigiosa Villa Nobel a Sanremo a causa di un falso allarme bomba. Tra questi almeno ventisette dei trenta artisti che si esibiranno al settantaquattresimo Festival della canzone italiana. Una telefonata anonima al commissariato della cittadina ligure ha segnalato la presenza di un presunto ordigno. La strada antistante la villa, situata sul noto lungomare dell’Aurelia, è stata temporaneamente chiusa al traffico per permettere i controlli delle forze dell’ordine che però non hanno trovato il presunto ordigno. RadioMediaset che si occupa delle attività editoriali di Radio 105, R101, Virgin Radio, Radio Monte Carlo e Radio Subasio aveva organizzato la festa a Villa Nobel per celebrare gli artisti che parteciperanno da questa sera al Festival. Tutti i cantanti hanno dovuto abbandonare subito i tavoli della cena e sono stati riaccompagnati ai loro alberghi.

Le newsletter
de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter