Portafogli virtualiLe cinque tendenze che ridisegneranno il consumo globale

In questa nuova era post pandemica non saranno solo i prodotti che consumiamo a definirci, ma anche la tenacia con cui abbracceremo il cambiamento

Unsplash

Questo è un articolo del nuovo numero di Linkiesta Magazine + New York Times Turning Points 2024 in edicola a Milano e Roma e negli aeroporti e nelle stazioni di tutta Italia. E ordinabile qui.

È il primo di cinque articoli in cui due imprenditori, un’educatrice finanziaria, un’economista e una dirigente del settore delle criptovalute raccontano quali sono, secondo loro, le nuove tendenze del business mondiale (con particolare attenzione ai mercati meno conosciuti). La prima opinione è di Marcos Galperin fondatore, chief executive e presidente di Mercado Libre, la principale piattaforma latinoamericana di e-commerce e fintech.

Vedo chiaramente cambiamenti nelle tendenze dei consumatori di tutto il mondo che stanno ridisegnando l’economia globale post-pandemia e che hanno una particolare rilevanza per quanto concerne l’America Latina. In primo luogo, l’e-commerce, le piattaforme fintech e le applicazioni del settore delivery continueranno a crescere. Le proiezioni indicano che entro il 2025 il fatturato globale dell’e-commerce dovrebbe superare i settimila miliardi di dollari. Avendo individuato questa enorme opportunità, i rivenditori, tra cui Mercado Libre, stanno investendo molto, in particolare nel campo della logistica e in quello dei trasporti che in America Latina rimangono delle aree cruciali in cui agire per permettere lo sviluppo.

La crescita dei portafogli virtuali e dei pagamenti istantanei ha inaugurato una nuova era di inclusione finanziaria in America Latina, dove gran parte della popolazione è tradizionalmente priva di conti bancari e dove prevale un’economia informale. Questa trasformazione non dà solo più potere agli individui migliorando il loro accesso ai servizi finanziari, ma rivoluziona anche, in tutta la regione, le abitudini di risparmio, investimento e finanziamento.

In questa nuova era, i modelli di consumo saranno influenzati anche dall’aumento dell’inflazione. I latinoamericani hanno una lunga familiarità con i cicli inflazionistici. Questa esperienza li ha resi sempre più consapevoli delle loro abitudini di spesa e delle loro decisioni finanziarie e li ha resi capaci di adattarsi e di adeguarsi quando necessario. In Mercado Libre tutto ciò fa parte, da ventiquattro anni, della realtà quotidiana. E per questo abbiamo imparato a sviluppare delle strategie che ci hanno aiutato a crescere anche in condizioni di inflazione.

Le scelte di consumo dell’America Latina stanno cambiando in modo evidente: i beni materiali stanno gradualmente lasciando il posto a servizi che si possono collocare sotto l’etichetta lifestyle, come i viaggi e le attività per il tempo libero. Questo spostamento dell’interesse ha allineato l’America Latina alla più ampia tendenza globale che registra il desiderio delle persone di cercare la propria realizzazione attraverso le esperienze e l’arricchimento personale.

Un’altra tendenza è costituita dalla crescente consapevolezza dell’impatto dei consumi sull’ambiente e dalla preoccupazione che deriva da tale consapevolezza. Per rispondere alla nuova sensibilità dei consumatori, le aziende di e-commerce di tutto il mondo hanno investito in una serie di soluzioni alternative per le consegne a lunga e breve distanza che permettono di decarbonizzare i trasporti e di rendere più efficiente la logistica. Per esempio, i pacchi vengono ora consegnati utilizzando veicoli elettrici e biciclette a basse (o a zero) emissioni o passando attraverso delle last-mile delivery stations.

In questa nuova era, non saranno solo i prodotti che consumiamo a definirci, ma anche la tenacia con cui abbracceremo il cambiamento. Le aziende avranno il coraggio di ripensare le loro strategie e di orientarsi verso i desideri di una base di consumatori in rapida evoluzione? E i governi riconosceranno l’urgente necessità di promuovere un ecosistema che alimenti l’innovazione e sostenga coloro che sfidano lo status quo?

© 2023 THE NEW YORK TIMES COMPANY

Questo è un articolo del nuovo numero di Linkiesta Magazine + New York Times Turning Points 2024 in edicola a Milano e Roma e negli aeroporti e nelle stazioni di tutta Italia. E ordinabile qui.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter