DischauntFormigoni e Bob Marley, uno è di troppo. Indovina chi

A camicie (ed uscite politiche) stravaganti, Formigoni ci ha abituato da tempo. Stavolta, però, è riuscito a superare se stesso: in viaggio di lavoro in Corea, il presidente della Regione Lombardia...

A camicie (ed uscite politiche) stravaganti, Formigoni ci ha abituato da tempo. Stavolta, però, è riuscito a superare se stesso: in viaggio di lavoro in Corea, il presidente della Regione Lombardia ha sfoggiato una nuovissima camicia cachi arricchita da una bandiera giamaicana e da un faccione di Bob Marley stampati sul retro. É stato Formigoni stesso a postare la foto sul suo profilo Twitter, aggiungendo: “Giamaica imbattibile in gare velocità Olimpiadi. Non è solo Bolt, è una scuola straordinaria. Non merita una camicia?”. Noi, però, non crediamo alla storia dei Giochi: preferiamo pensare che l’ex democristiano, amante del metal e già improvvisatosi rapper, sia – sotto sotto – uno da ritmi in levare. Ok. Ma sappi, Roberto: anche fosse, una Redemption Song non ti basterà.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta