L’errore in rassegnaNomi che cambiano genere al plurale.

Al singolare sono preceduti da articolo maschile, al plurale sono preceduti da articolo femminile. Non è una svista, ma la regola di un’eccezione. Ci sono alcuni nomi, infatti, che nel passaggio da...

Al singolare sono preceduti da articolo maschile, al plurale sono preceduti da articolo femminile. Non è una svista, ma la regola di un’eccezione. Ci sono alcuni nomi, infatti, che nel passaggio dal singolare al plurale si trasformano da maschili in femminili. È il caso di uovo (un uovo, le uova), centinaio (un centinaio, le centinaia), migliaio (un migliaio, le migliaia), miglio (un miglio, le miglia).

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter