Ma-la-giustizia?Chi è il nuovo fidanzato della Carfagna? La scheda di Alessandro Ruben

Le voci giravano da tempo e su Chi di ieri è arrivata la conferma: Mara Carfagna sta vivendo una bellissima storia d'amore con Alessandro Ruben. Ma chi è Alessandro Ruben?Su Alessandro Ruben non ...

Le voci giravano da tempo e su Chi di ieri è arrivata la conferma: Mara Carfagna sta vivendo una bellissima storia d’amore con Alessandro Ruben. Ma chi è Alessandro Ruben?

Su Alessandro Ruben non è possibile trovare molte informazioni online, ma chiacchierando con alcuni suoi conoscenti ed amici qualcosa in più si scopre. Già prima di essere eletto deputato (2008) aveva organizzato incontri a Washington per Gianfranco Fini e Silvio Berlusconi. Ruben, prima consigliere del ministero della difesa per gli affari internazionali, attualmente consigliere del ministro degli esteri per gli affari economici, è uno degli italiani meglio introdotti nelle cancellerie europee.

Il suo rapporto forte, però, è quello con gli Stati Uniti. Tanto che nei dossier pubblicati da wikileaks, e ripresi su L’Espresso, Ruben viene fuori come una delle controparti più “serie e credibili” che l’Italia abbia messo in campo in alcune trattative in campo strategico-militare.

Chi lo conosce bene lo descrive come una persona sobria, pratica e molto divertente.

Parlando, invece, con una persona molto vicina alla Carfagna emerge che questa storia le sta facendo benissimo “anche se pensa troppo all’amore e mangia poco“. La rottura con Marco Mezzaroma – sui motivi della rottura girano diverse indiscrezioni – ha fatto soffrire molto l’ex ministro alle pari opportunità che ora sembra essere andata avanti. Nel Pdl, un deputato, mi dice che questa storia ha fatto molto bene alla Carfagna: “da quando sta con Ruben, Mara è una tigre. Chi aveva pregiudizi nei suoi confronti è destinato a ricredersi…”.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta