Il Guardian cerca un corrispondente in Italia

In Italia nessuno ha mai letto un annuncio di un giornale che cerca dipendenti, nemmeno per pulire i cessi della redazione. Ma l'Italia è un paese che è fatto così, diciamo che è un paese speciale....

In Italia nessuno ha mai letto un annuncio di un giornale che cerca dipendenti, nemmeno per pulire i cessi della redazione. Ma l’Italia è un paese che è fatto così, diciamo che è un paese speciale. Diverso è il mondo là fuori, soprattutto nei paesi anglosassoni. E infatti, giornali come il Guardian — ma succede spesso anche negli States, da Buzzfeed al New York Times, persino al New Yorker qualche tempo fa — ogni tanto se ne escono con queste pazzesche richieste: vogliono qualcuno da pagare per fare il giornalista. Strano eh?

In ogni caso, il Guardian sta cercando un corrispondente dall’Italia. Lo cerca a Roma, e lo cerca esperto sia di Italia che di Vaticano. Se vi sentite all’altezza, cliccate qui… 

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter