O tempora, o moresDucentis duodequadraginta ieiunii post diebus in carcere Ebru Timtik mortem obit

Advocata Turcica, quadraginta duo annos nata, cibum non sumebat ut causa aequa ordinaretur

Heri in Instanbulensi valetudinario Ebru Timtik, quadraginta duo annos nata,  quae de sociatione cum grege tromocratico DHKP-C iniuste damnata ac tredecim annorum sexque mensium carcere punita erat, fame extabuit: triginta chilogrammata, transactis ducentis duodequadraginta diebus in ieiunio, pondo iam pendebat.

Nobilis claraque advocata Turcica, quae Berkin Elvan, adulescentis propter vulnera in tumultu contra Erdoğan a biocolytis inferta anno 2014 mortui, familiae causam defenderat, plus cibi, se aequa lance iudicari magnopere volens, non sumebat.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta