BabeleIl mercato pubblicitario nel 2021: esperienze professionali e problematiche per brand e aziende al tempo del Covid

Photo by Eleni Afiontzi on Unsplash

Negli ultimi 24 mesi il mondo commerciale e il settore delle attività produttive ha dovuto rapidamente modificarsi ed evolversi proprio per fare fronte a emergenze inaspettate, che hanno generato un vero e proprio caos economico; è inutile sottolineare che tutto questo ha avuto origine a causa della pandemia per il Covid-19; un periodo nefasto che purtroppo ben conosciamo tutti e che ha cambiato radicalmente moltissime cose, sia nella vita privata che nelle attività pubbliche. Tutte le aziende hanno dovuto impegnarsi profondamente per mantenere un equilibrio e un andamento produttivo efficace; cercando di ampliare il proprio target e andando incontro alle esigenze della clientela, ma allo stesso tempo mantenendo degli standard accettabili in merito a immagine aziendale e profitti.

Mantenere gli standard anche in tempi di crisi

I nomi prestigiosi nel settore commerciale nazionale coinvolti nella tempesta “Covid” sono tantissimi; così come quelli oltre confine; realtà imprenditoriali e produttive impegnate su un fronte che abbraccia a 360° tipologie diversificate di prodotti e servizi. Realtà imprenditoriali del calibro di aziende specializzate e famose nella produzione di gadget utili e irrinunciabili nell’ambito delle strategie di marketing che ogni brand dovrebbe intraprendere per amplificare il proprio volume di vendite. Tecnica strategica che si è ben presto diffusa tra le maggiori aziende nazionali che ora danno la giusta importanza al supporto irrinunciabile del marketing; frutto dell’innovazione della comunicazione digitale.

Strategie di diffusione, promozione, pubblicità

Queste strategie sono uno dei mezzi più recenti e innovativi per pubblicizzare e proporre i propri prodotti e i propri servizi. Oggi alle spalle di una grande azienda non c’è più soltanto l’esperienza e la pratica nel settore di competenza. Ma è necessario anche un programma di promozione efficace. Progetti che devono essere aggiornati periodicamente e adattati alle fluttuazioni non solo del mercato commerciale ma anche alle tendenze del momento; ovvero saper cavalcare l’onda dei gusti mutevoli dei target presi in carico.

Progetti di promozione personalizzati: i gadget

In sintesi è necessaria una struttura efficace e performante che possa occuparsi della diffusione dell’immagine e della concretezza produttiva della stessa azienda; una struttura formata da strumenti diversificati, come appunto i gadget, prodotti in modo totalmente personalizzato da BlueBag, che non possono mancare all’interno dei programmi e dei progetti di promozione per qualsiasi azienda. La riuscita delle attività imprenditoriali per quello che riguarda il settore pubblicitario, (soprattutto nell’ultimo anno, caratterizzato dalle difficoltà dovute alle restrizioni per la pandemia di Coronavirus, che hanno rallentato, se non addirittura bloccato le aziende) dipende fortemente dalle attività promozionali; il mercato in questi mesi, segnato dagli alti e bassi delle percentuali dell’investimento pubblicitario, con puntate di crollo appunto del mercato pubblicitario nazionale, si traduce in numeri fortemente in caduta.

Una caduta verificatasi soprattutto nei primi mesi del 2020; parliamo di un 29,0% rispetto alle percentuali di partenza prima della pandemia, e parliamo di un + 3,5% in ascesa, (subito svanito con il fermo da pandemia) con un calo totale nei momenti principali; caratterizzati dalle restrizioni e dal lockdown, di un 30,9% . Da questi numeri si evince quindi che il settore pubblicitario è in effetti l’anima sostenitrice di qualsiasi attività commerciale e che senza di esso in effetti i progressi sono sempre inequivocabilmente lenti, se non addirittura assenti; per qualsiasi azienda o realtà commerciale.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter