Al Contro-Sanremo arrivano i cosentini Black Flowers Café

Al Contro-Sanremo arrivano i cosentini Black Flowers Café

La presentazione:

Metti un tramonto settembrino su Cosenza, metti le vite di quattro studenti universitari che si fondono in un’alchimia artistica alimentata dalle loro passioni. Black Flowers Café è questo e molto altro: è un punto emotivo su coordinate sonore spazio-temporali, un luogo che rimanda all’ibridità culturale dei Caffè settecenteschi, allo schiudersi di emozioni che, multiformi e caleidoscopiche come fiori, s’imbattono nella delicata decadenza agrodolce simbolizzata dal nero.

Il progetto Black Flowers Café nasce nel 2009 e due anni dopo vede dare corpo alla propria creatività con due pubblicazioni autoprodotte che segnano l’esordio della band: Rising Rain (per la cui realizzazione un enorme ringraziamento va a Pasquale Grosso), distribuito soltanto in free download ed in formato digitale e arricchito con foto e disegni legati concettualmente alle quattro tracce del disco, e Falling Ashes, distribuito in formato fisico e contenente tre brani registrati presso la Picicca Studio di Dario Brunori col prezioso aiuto di Vladimir Costabile.

Black Flowers Café – Four O’Clock

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter