Al “Contro-Sanremo” Stefano Crocelli, musicista giocoliere

Al “Contro-Sanremo” Stefano Crocelli, musicista giocoliere

La presentazione:

Salve alla redazione LINKIESTA.
Il mio nome è Stefano Maria Crocelli, scrivo da Terni, in Umbria e, oltre ad essere un giocoliere, sono anche un polistrumentista.
Provengo dallo studio del pianoforte in età giovanile ed oggi, a quasi 34 anni, suono strumenti monotonici come il didjeridoo, il marranzano di Sicilia o le campane di cristalli di quarzo. Vorrei poter partecipare al CONTRO SAN REMO con il filmato qui linkato. La canzone si intitola “Imparare a giocolare” ed è stata registrata in tempo reale, unica traccia piano e voce, con il tuning a 432hz (anzichè il tradizionale 440hz). Il filmato rappresenta alcune mie performances da giocoliere.
Accolgo il vostro invito per il contro San Remo, con lo spirito di chi si diverte producendo musica.
Ad oggi, sono molti i miei impegni (soprattutto nell’ambiente olistico), sia con gli strumenti monotonici, sia con il tuning a 432hz e desidero dunque poter condividere queste mie esperienze con chi ne è interessato.
Sperando di ricevere risposta alla presente, vi auguro buon proseguo di “concorso”.
A presto. Stefano Maria Crocelli

Stefano Maria Crocelli – Imparare a giocolare

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta