Dopo un anno de Linkiesta… Arriva il Premiolino!

Dopo un anno de Linkiesta... Arriva il Premiolino!

La sezione web del Premiolino 2012 è stata assegnata a Jacopo Tondelli, il direttore de Linkiesta.it. Nell’edizione di quest’anno sezione quotidiani, premiati due inviati, Marco Lillo de Il Fatto Quotidiano e Sergio Rizzo del Corriere della Sera. Premiati anche i giornalisti rapiti in Libia Claudio Monici di Avvenire, Domenico Quirico de La Stampa, Elisabetta Rosaspina e Giuseppe Sarcina del Corriere della Sera e un riconoscimento andrà anche a Gloria Ciabattoni. Per quanto riguarda i programmi televisivi hanno ricevuto il premio Lilli Gruber, conduttrice di Otto e mezzo su La7 e il programma di inchieste Presa diretta di Riccardo Iacona, che va in onda su Rai3.

I vincitori del Premiolino 2011 invece erano stati Marco d’Eramo de il manifesto, Paolo Lambruschi di Avvenire, Massimo Mucchetti del Corriere della Sera, Benedetta Tobagi de La Repubblica, Roberto Perrone del Corriere della Sera, Fabio Fazio per il programma televisivo Vieni via con me e, nella sezione settimanali, Internazionale, diretto da Giovanni De Mauro.

«Il Premiolino», si legge sul sito del premio, «viene assegnato a 7 giornalisti della carta stampata, della radio, della televisione e dei new media che si sono distinti per l’impegno professionale e per aver contribuito alla difesa dell’indipendenza delle opinioni e della libertà di stampa da qualsiasi condizionamento». (…) «Considerato uno tra i più prestigiosi premi in ambito giornalistico, Il Premiolino nasce con il sostegno degli industriali Piero e Giansandro Bassetti e per iniziativa di un gruppo di inviati milanesi, tra cui Vergani, Monelli, Barzini, Montanelli, Emanuelli e Biagi, che fu il primo presidente». 

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter