La festa dei fedeli a San Pietro

Le immagini dalla piazza

Papa Francesco saluta e benedice i centomila che affollano Piazza San Pietro. Finita la celebrazione, la piazza, ancora sorpresa, continua a festeggiare il nuovo Pontefice. Tra canti e balli, i più felici sono i fedeli sudamericani. Ma davanti al Vaticano sventolano le bandiere di numerosi Paesi.

Nel giro di poche ore vengono distribuite le prime copie dell’Osservatore romano. Sulla prima pagina del quotidiano vaticano c’è l’annuncio: Habemus Papam. Georgium Marium Bergoglio.

Per alcune ore restano in piazza a festeggiare molti turisti, tantissimi romani. E, ovviamente, numerosi esponenti del clero. Un frate si intrattiene con alcuni fedeli per parlare del nuovo Papa Francesco.

In un angolo di Piazza San Pietro staziona la postazione mobile delle Poste Vaticane. Fino a poco fa era ancora possibile acquistare lo speciale francobollo della serie filatelica “Sede Vacante MMXIII”

I più felici sono i fedeli argentini. In pochi si aspettavano l’elezione di un Papa sudamericano. Una ragazza accorre in Piazza San Pietro con la maglietta della nazionale di calcio di Lionel Messi (il campione del Barcellona ha già promesso di dedicare a Papa Francesco il prossimo Mondiale). Poco dopo arriva in Vaticano anche Nicolas Burdisso, difensore argentino della Roma.

Canti, balli, cori. A un certo punto qualcuno fa partire anche un trenino in stile carnevalesco. Decine di fedeli si uniscono alla danza, inneggiando a Papa Bergoglio.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter