Se la Luna fosse così vicina non sareste vivi

Se la Luna fosse così vicina non sareste vivi

Nonostante la Luna sia l’oggetto astronomico più vicino alla Terra, la distanza è comunque abbastanza ampia: 384mila chilometri, un bel viaggetto di almeno quattro giorni su una navicella. Ma come sarebbero le cose se fosse più vicina? Molto diverse, anche troppo.

Questo video mostra una Luna molto più vicina: a 420 chilometri di distanza, la stessa della ISS, la Stazione Spaziale Internazionale. Sono quattro passi. La sua apparizione nel cielo sarebbe enorme, e lo si vede bene. L’esperimento mentale è simpatico e merita un’occhiata.

 https://www.youtube.com/embed/oBDZtt0vWD8/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Il fatto è che ci sono alcuni dettagli fisici importanti che nel video vengono trascurati. Come racconta bene Slate, se la Luna fosse così vicina, nessuno di noi, con ogni probabilità, sarebbe ancora vivo. Perché gli effetti dell’attrazione lunare, oltre che a creare un senso di leggerezza quando passa sopra di noi (e sarebbe una volta ogni 90 minuti), scatenerebbero l’inferno. Leggere qui per capire bene come mai.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter