Come mai la settimana è femmina e il fine settimana è maschio?

Nessuno ci fa caso, ma è un’anomalia piuttosto evidente. Il motivo? C’entra l’attrazione per una parola straniera

Quesito:
Abbiamo ricevuto molte richieste di chiarimento (M. Natale, M.G. Povoledo, R. Carniel, R. Astuni, C. Cofano, S. Russo) riguardo al genere da attribuire al sintagma fine settimana. Riportiamo, sperando di far luce sulla questione, quello che, a tale proposito, ha scritto Severina Parodi sulla Crusca per voi (n° 5, ottobre 1992, p. 12).

«Quanto a la fine settimana o il fine settimana, sintagma anch’esso ambigenere, l’uso sembra decisamente inclinare verso il genere maschile, forse per l’attrazione esercitata da il (lo) week end da cui deriva; col genere femminile si tende per lo più ad usare la fine della settimana

Leggi tutte le altre risposte ai quesiti linguistici dell’Accademia della Crusca