TendenzeOnline“Nulla sarà più come prima”? Il quadro di TradeLab

La preoccupazione per l’emergenza sanitaria in corso sta generando conseguenze importanti sul piano sociale ed economico. Ma sta anche facendo scoprire agli italiani un rinnovato senso di comunità. Ecco cosa dicono i sondaggi

Sponsorizzato daTendenze online
cambiamento_Linkiesta
Photo by Fabien Bazanegue on Unsplash

In questo momento di forte emergenza, l’attenzione collettiva e l’operatività sono inevitabilmente concentrate, da un lato, sull’impatto dell’epidemia sulle persone e sulla loro salute e, dall’altro, sulla valutazione degli effetti economici e sulle misure per contrastarne gli effetti.

Questa situazione rappresenta un punto di forte discontinuità per il paese nel suo complesso, sia a livello di sociale sia a livello di sistema delle imprese: nulla sarà più come prima. Da qui l’importanza di esplorare questa discontinuità e di individuare quei fattori di cambiamento su cui costruire un nuovo modello di sviluppo economico-sociale più capace di rispondere alle nuove sfide della modernità.

TradeLab ha commissionato a Metrica Ricerche un’indagine volta a rilevare il punto di vista dei cittadini su come si stanno modificando comportamenti e atteggiamenti individuali e sociali in modo da poter individuare nuovi assi per lo sviluppo delle imprese e linee di indirizzo per le future politiche sociali ed economiche del paese.

Continua a leggere su TendenzeOnline

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta