Re-open EuIl sito della Commissione con tutte le informazioni utili per viaggiare sicuri in Europa

La piattaforma contiene le ultime notizie in tempo reale fornite dai 27 Stati membri sulle frontiere, i mezzi di trasporto pubblici disponibili, le misure di salute pubblica e di sicurezza, le offerte turistiche. Compresi i dati aggiornati su quando e dove sarà richiesto l’uso della mascherina e il distanziamento fisico

Afp

La Commissione europea ha appena lanciato un sito con tutte le informazioni utili per viaggiare in modo sicuro quest’estate: Re-open Eu. Una piattaforma che farà da punto di riferimento per chiunque viaggi in Europa, poiché concentra in un unico luogo tutte le notizie in tempo reale sulle frontiere, le restrizioni di viaggio, mezzi di trasporto disponibili, le misure di salute pubblica e di sicurezza, le offerte turistiche. Comprese le informazioni su quando e dove sarà richiesto l’uso della mascherina e il distanziamento fisico.

Le informazioni per ciascun paese sono prontamente disponibili attraverso una mappa interattiva che mostra gli aggiornamenti sulle misure adottate da ciascun paese e offre consigli pratici ai visitatori del paese interessato. La piattaforma è facilmente accessibile su desktop e dispositivi mobili e contiene informazioni nella 24 lingue ufficiali dell’Ue.

Inoltre, la piattaforma include informazioni sui modelli di voucher di patrocinio che consentono ai consumatori di supportare i loro hotel o ristoranti preferiti acquistando buoni per un soggiorno o un pasto futuro una volta riaperti. I voucher di patrocinio, si legge nella presentazione, aiuteranno le aziende a superare i problemi legati al flusso di cassa: l’importo pagato dal cliente va direttamente al fornitore per un servizio che sarà fornito in futuro.

La riapertura dell’Ue è una delle misure annunciate dalla Commissione nel suo pacchetto Turismo e trasporti del 13 maggio per contribuire al ripristino dei viaggi e del turismo in Europa nel rispetto delle necessarie precauzioni sanitarie. «Dopo settimane di confinamento, le frontiere interne dell’Ue stanno riaprendo. Il sito web Re-open dell’UE che stiamo lanciando oggi fornirà ai viaggiatori un facile accesso alle informazioni per aiutarli a pianificare con sicurezza i loro piani di viaggio e rimanere al sicuro durante il viaggio. Aiuterà anche i piccoli ristoratori e i proprietari di hotel, nonché le città di tutta Europa, a trarre ispirazione da soluzioni innovative sviluppate da altri» spiega Thierry Breton, Commissario per il mercato interno.

«Il vasto e ricco patrimonio culturale dell’Europa è una delle nostre principali risorse. Ma senza possibilità di viaggiare e con la maggior parte dei luoghi chiusi negli ultimi mesi, la cultura e il turismo sono stati duramente colpiti. La piattaforma Re-open Eu fornisce informazioni essenziali aggiornate per consentirci di iniziare nuovamente a esplorare l’Europa in sicurezza» aggiunge Mariya Gabriel, commissaria per l’innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e la gioventù e responsabile del Centro comune di ricerca (CCR).

 

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta