Lutto nel cinemaÈ morta Kelly Preston, attrice e moglie di John Travolta

Aveva 57 anni, l’annuncio dell’attore: «Ha perso la lotta che ha combattuto per due anni contro il cancro al seno»

Afp

Kelly Preston, attrice e moglie di John Travolta, è morta a 57 anni. Lo ha comunicato Travolta, suo marito da 29 anni. «Con il cuore pesante vi informo che la mia splendida moglie Kelly ha perso la lotta che ha combattuto per due anni contro il cancro al seno» così l’attore ha annunciato la scomparsa della moglie.

Kelly Preston, il cui vero nome era Kelly Kamalelehua Smith, aveva recitato in film di successo come Jerry Maguire o Twins, Space Camp – Gravità zero, I gemelli e Dal tramonto all’alba. Il suo ultimo film, in cui aveva recitato con Travolta, era stato Gotti – Il primo padrino.

«L’amore e la vita di Kelly – scrive ancora l’attore – saranno sempre ricordati. Mi prenderò un po’ di tempo per essere lì per i miei figli che hanno perso la madre, quindi perdonatemi in anticipo se non ci sentiremo per un un po’».

View this post on Instagram

It is with a very heavy heart that I inform you that my beautiful wife Kelly has lost her two-year battle with breast cancer. She fought a courageous fight with the love and support of so many.  My family and I will forever be grateful to her doctors and nurses at MD Anderson Cancer Center, all the medical centers that have helped, as well as her many friends and loved ones who have been by her side. Kelly’s love and life will always be remembered. I will be taking some time to be there for my children who have lost their mother, so forgive me in advance if you don’t hear from us for a while.  But please know that I will feel your outpouring of love in the weeks and months ahead as we heal. All my love, JT

A post shared by John Travolta (@johntravolta) on

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta