Rimpasto in FranciaIl Primo ministro Édouard Philippe si è dimesso

Da tempo si vocifera della volontà di Macron di procedere a una ricomposizione del Governo

Afp

Il Primo Ministro Édouard Philippe ha annunciato le dimissioni del suo governo al Presidente della Repubblica, che le ha accettate. A comunicarlo è l’Eliseo.

Da tempo era evidente la volontà di Macron di procedere a un forte rimpasto di Governo per rilanciare le sue azioni. E Philippe ha raggiunto alti livelli di popolarità per la gestione della pandemia di Covid-19. Una popolarità che, secondo molti osservatori, era ingombrante per il presidente francese Emmanuel Macron, che invece è risultato il grande sconfitto della tornata elettorale delle amministrative. La nuova squadra di governo potrebbe vedere la luce entro mercoledì 8 luglio, quando è previsto il prossimo Consiglio dei ministri. 

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta