La grafica EurostatLa Francia è il Paese che vende più pesticidi in Europa

Ogni anno ne vengono comprati 360 milioni di chilogrammi, i più diffusi sono fungicidi e battericidi (45%), seguiti da erbicidi (32%) e infine insetticidi e acaricidi" (11%). L’Italia è al terzo posto in classifica, dopo la Spagna. Slovenia ultima

Secondo l’Eurostat dal 2011 al 2018 in Europa sono stati venduti circa 360 milioni di chilogrammi di pesticidi ogni anno. Francia, Spagna, Italia e Germania rappresentano oltre i due terzi delle vendite anche perché questi quattro Stati rappresentano da soli il 51% della superficie agricola totale dell’Unione europea.

I pesticidi più venduti sono “Fungicidi e battericidi” (45%), seguiti da “erbicidi” (32%) e “insetticidi e acaricidi” (11%).

Tra il 2011 e il 2018, l’incremento più elevato delle vendite di pesticidi è stato registrato a Cipro (+94%), seguito dall’Austria (+53%), Francia (+ 39%) e Slovacchia (+ 38%). In fondo alla classifica, il calo più elevato è stato registrato in Portogallo (-43%), seguito da Irlanda (-28%) e Repubblica Ceca (-27%).

 

Leggi il rapporto completo sul sito di Eurostat 

Non si interrompe un’emozione, figuriamoci la Soncini!

X

Linkiesta senza pubblicità, per gli iscritti a Linkiesta Club

Iscriviti a Linkiesta Club