La grafica EurostatLa Germania è il Paese che produce più birra in Europa

Nel 2019 in tutta l’Unione sono stati prodotti 34 miliardi di litri. Una bottiglia su quattro nel mercato è di provenienza tedesca. Rispetto al 2018, la Lituania ha registrato il maggior aumento nella produzione (+7%)

Nel 2019 in tutta l’Unione europea sono stati prodotti oltre 34 miliardi di litri di birra, circa 77 litri per ogni abitante. Lo Stato membro che ne ha prodotta di più è la Germania con 8 miliardi di litri, circa il 23% del mercato. Staccate ci sono Polonia e Spagna (ciascuna 3,9 miliardi di litri prodotti, o 11%), Paesi Bassi (2,5 miliardi di litri, o 7%), Belgio (2,4 miliardi di litri, o 7%; dati del 2017), Francia (2,0 miliardi di litri , o 6%), Cechia (1,9 miliardi di litri, o 6%).

Rispetto al 2018, la Lituania ha registrato il maggior aumento nella produzione di birra contenente alcol (+7%), seguita da Spagna (+ 6%) e Italia (+ 5%). Al contrario, la produzione di birra nei Paesi Bassi è diminuita del 9%, in Lettonia del 7% e in Slovacchia del 6%.

Leggi il rapporto completo sul sito di Eurostat

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter